Recensione di “Ti racconto una storia”

Recensione:
Un’antologia che racchiude undici racconti di vario genere, diversi sia nello stile che nella forma.
Alcune storie sono così dolci, profonde e toccanti che di sicuro arrivano alla reale comprensione di una mente più matura e consapevole, mentre in altre ci si ritrova a sognare nel classico stile da favola indirizzato a un pubblico più giovane.
I fratellini Marco e Andrea ascoltano questi racconti trascinando il lettore da una città all’altra, di casa in casa e da un personaggio all’altro.
Raccontate in terza persona e al tempo passato, le storie prendono vita mostrando i pensieri, i sogni e le emozioni dei vari protagonisti: Horus un ragazzo deforme costretto a esibirsi in un circo ma che vedrà luce e amore in fondo al tunnel di sofferenza che è stata la sua vita fino al risvolto decisivo. Eleonora e Mario, marito e moglie oramai anziani percorrono assieme e uniti il tempo che gli rimane. Carlo, giovane giornalista di città che trova il suo posto nel mondo. Il signor Perfetti il cui cognome grava come un peso quasi che da lui ci si aspetti la perfezione, e quel senso di solitudine nel cuore fino a che qualcuno gli aprirà gli occhi e gli farà capire come essere accettato dal prossimo. Gabriele e anche Mirko, giovani studenti alle prese con la grammatica. Una famiglia sciolta da tempo che si ritrova, che riscopre l’amore al suo interno e un circolo di persone speciali che tali appaiono agli occhi di chi racconta. Una città a cui vengono rubati i colori e l’intera comunità si mobilita a risolvere il mistero. Una banda di animali di fattoria, parlanti, minacciati da un nemico comune, unirà le forze per superare insieme le avversità e uscirne vittoriosi. Un presepe prezioso allieterà un’intera famiglia nel più bel giorno dell’anno.
Storie di gente comune, di gioie e affetti ritrovati, di chi isolato nel suo mondo lancia un silenzioso grido d’aiuto e di chi disperatamente cerca di integrarsi in comunità, ognuno con i suoi problemi e le sue sofferenze, ma che mostrano come sapersi rialzare e cercare alla fine il lato positivo delle cose e sorridere alla vita. Altre storie più liete e divertenti fra colori e animali parlanti, alcune anche istruttive, ma ognuna sempre con una piccola morale racchiusa in sé.
I racconti sono brevi, dalla narrazione scorrevole, una lettura leggera per trascorrere serenamente qualche ora in sana compagnia.
Da leggere, consigliato!
Degne di nota le delicate illustrazioni all’interno create dall’artista Federico Buratti.
(Silvia Garioni)

Citazioni da questo libro:
Oggi la vita è cambiata rispetto a molti decenni fa e tutto corre veloce così come corrono le parole, i libri e le passioni. Nessuno sembra più avere il “bisogno” di raccontare o ascoltare. E se ci fosse invece qualcuno che volesse essere ascoltato in un angolo delle nostre grandi città? O nei prati verdi di un parco cittadino? O in qualche scuola affollata di bimbi?
Forse il ritmo rallenterebbe e anche la vita si prenderebbe meno sul serio e ascolterebbe a bocca aperta… la magia di una storia.

https://www.librierecensioni.com/libro/ti-racconto-una-storia-marco-squarcia.html

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...