Musica

I timpani gridano,
cercano invano di scappare lontano,
sanguinano false speranze.
Quelle parole sussurrate leggere,
che oltrepassano l’oceano dei pensieri,
arrivando fin dentro l’anima acerba,
mi sembrano suoni scomposti che cercano aiuto.
I muscoli tessono lacrime su una tela invisibile,
ma vorrebbero solo abbracciarsi col ritmo soave,
di alcune note vibranti e vicine.



di M.Squarcia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...