Oppio

Monteriggioni, rinvenuta coltivazione di piante di ...
Sono un uomo che cerca se stesso,
nell’oscurità dell’anima nera che lo avvolge,
lo stringe e lo conquista.
Cerco la pace che non ho,
una visione d’asfalto bollente che racchiude ogni pensiero,
vero, vivo, vegeto.
Mi riapproprio della mente, non capivo più niente,
ero nel buio e risorgo davanti a te.
Sei una certezza che mi solleva da terra e mi guarda.
Mi guarda e mi sorride,
perchè ti ho trovata nel tunnel di questo io sgangherato e smemorato.
Sei il mio più che fa tornare tutti i conti della mia esistenza strana.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...